I REPORT

Pagina 1 di 71
22/05/2020 | greenpiste

Prolungamento della pista ciclabile nella zona sud di Palermo da Via Archirafi al porticciolo della Bandita comprensivo di opere smart

L ’Architetto Michelangelo Calderone, Responsabile Unico del procedimento dei lavori del progetto per il “Percorso ciclabile zona sud da Via Archirafi fino al Porticciolo della Bandita comprensivo di opere smart. - PON Metro PA 2.2.3.a”, ha constatato che la pista ciclabile esistente è costituita da due tratti già realizzati, di cui una sulla sede del marciapiede della Via Archirafi, (dalla Via Lincoln alla Via Tiro a Segno), l’altra sul marciapiede della Via Messina Marine, (dall’edificio del Tiro a Segno alla Piazza Sperone). A seguito delle trasformazioni dell’assetto stradale per la realizzazione del percorso del tram, completato lo scorso anno, non è stato più possibile …

Appena iniziato
21/05/2020 | Turtle Informers

Προστασία και διατήρηση της βιοποικιλότητας του Εθνικού Θαλασσίου Πάρκου Ζακύνθου

Η προστασία της θαλάσσιας χελώνας caretta -caretta στο νησί της Ζακύνθου, έργου που υλοποίησε το Εθνικό Θαλάσσιο Πάρκο Ζακύνθου μέσω του ΕΣΠΑ 2007-2013.

Concluso e utile
20/05/2020 | padronidelfuturo

Riduzione della povertà e dell’esclusione sociale

Il team RETE DI SOLIDARIETA’ monitora il PON INCLUSIONE, Ambito Territoriale Sociale di Lecce, comune di Casarano: conoscere i percorsi di attivazione e le reti per la presa in carico delle persone in condizioni di vulnerabilità e di esclusione sociale. Obiettivi della ricerca: 1. Conoscere le principali aree di intervento che il Programma sostiene. 2. Sapere quali servizi sono stati stati erogati. 3. Verificare l'efficacia delle misure di contrasto alla povertà. 4. Coinvolgere la comunità nella conoscenza dello stato di avanzamento del Programma, per sensibilizzare le coscienze sul tema dell'inclusione sociale. Gli obiettivi specifici relativi a tale progetto sono:         1…

In corso e procede bene
19/05/2020 | Reazione a CaTenA

Compostaggio domestico per la riduzione della produzione di rifiuti urbani

Il monitoraggio ha avuto come oggetto il progetto "COMPOSTAGGIO DOMESTICO PER LA RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DI RIFIUTI URBANI ATO AG3- DEDALO". Tale scelta è stata fatta perchè a Licata lo smaltimento dei rifiuti costituisce un problema irrisolto, nonostante alcuni provvedimenti in proposito siano stati già avviati nel passato. Sono state finanziate compostiere domestiche, biopattumiere, un autocarro, un biotrituratore e una campagna di comunicazione per lo start up.

Concluso e utile
16/05/2020 | Team Landmark

Completamento Impianto Polisportivo di Base

L'impianto polisportivo di base presente sul nostro territorio rappresenterebbe un centro di aggregazione socio-culturale e un punto di riferimento per il comune di Torano Castello nell'ambito provinciale e regionale. Tuttavia, l'impianto non è mai stato reso fruibile al pubblico: sebbene sia stato ristrutturato nel 2015 ed inaugurato nel 2019, il progetto risulta ancora incompleto e la struttura inagibile. Attraverso la nostra attività di ricerca e monitoraggio civico intendiamo comprendere tutte le dinamiche che hanno portato alla situazione attuale dell'impianto nell'ottica di ottenere al più presto possibile la sua fruibilità.

Bloccato
12/05/2020 | Walking In Legality

Riqualificazione di piazza caduti del terrorismo

Una piazza che da sempre rappresenta uno dei simboli del degrado che affligge le periferie cittadine. Ricca di storia ,la piazza,che sorge all'ingresso del centro storico, là dove una volta, ha visto compiersi negli anni passati numerose scempi ai suoi danni. Tra le diverse soluzioni indicate dai cittadini ci sono : ampliamento del verde, allargamento della zona pedonale con l'unione della piazza al sagrato della chiesa di Sant'Andrea,organizzazioni di manifestazioni ed eventi pubblici,creazione di parcheggi per le auto, installazione di nuove giostre. La storia della piazza risale ai primi del '900 quando si chiamava "PIAZZA AMEDEO VI DI SAVOIA " chiamata anche "PORTA ROBUSTINA" e da qualc…

Procede con difficoltà
07/05/2020 | Tecne Team

Teatro comunale Maugeri ad Acireale

Il Teatro comunale Maugeri è un immobile edificato nell'anno 1952, ed è ubicato nella zona centrale della città di Acireale. Tale stabile era adibito ad eventi di importante impatto culturale, quali: spettacoli ed esibizioni di natura teatrale e non, correlati ad esempio al mondo della danza, del canto, e dell’espressione artistica popolare. Partendo dal 2007 l'edificio fu oggetto di importanti lavori di recupero di natura strutturale arrivando a protrarsi fino ad oggi, ammontando ad un costo pubblico totale di € 2.319.455,00, nonostante ciò il teatro ancora è chiuso e ci sentiamo in qualche modo in dovere di esortare le competenti amministrazioni a far luce su tali eventi, causa d…

Bloccato
06/05/2020 | New Horizon

RIQUALIFICAZIONE DELL'AREA URBANA DEL LIDO COMUNALE

Il Lido Comunale di Reggio Calabria, da tempo abbandonato all’incuria e agli atti di vandalismo, rappresentava nel passato una delle principali attrazioni estive e richiamava molta gente dalla provincia e dalla vicina Messina. Una volta ristrutturato, questo stabilimento balneare potrebbe migliorare lo sviluppo turistico e creare opportunità di crescita economica per il territorio.

Appena iniziato
06/05/2020 | #SaveTheGreenCave

COMPLETAMENTO OPERE INFRASTRUTTURALI FINALIZZATE ALLA CONSERVAZIONE, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DELLA GROTTA VERDE

Il progetto che sta monitorando la nostra classe riguarda la Grotta Verde, sito geologico situato al centro del promontorio e parte del Parco di Porto Conte, che nonostante la sua straordinaria bellezza è al momento chiuso al pubblico. Ciò a cui si punta è infatti rendere accessibile e valorizzare la grotta affinché venga resa idonea alla visita di turisti, diventando una enorme risorsa per il settore turistico e la valorizzazione del nostro territorio. Per raggiungere tale obbiettivo bisogna quindi ottenere i fondi necessari perché i lavori possano riprendere.

Bloccato
05/05/2020 | teamcometa

Riqualificazione della villa Belvedere a Acireale (CT)

Il progetto di riqualificazione della villa aveva come obiettivo principale quello di risanare la Villa in seguito a varie problematiche che si erano verificate a quei tempi: tra queste problematiche c'erano l'impianto elettrico malfunzionante, una quercia sul punto di cadere e la pavimentazione da riparare. Noi del team cometa, abbiamo scelto il progetto della villa Belvedere per due ragioni principali. La prima, è di natura puramente affettiva; per tutti i ragazzi e ragazze della nostra generazione, la villa è sempre stata un importante punto d'incontro. La seconda motivazione, che ci ha spinti a scegliere questo progetto, è la curiosità di scoprire cosa sia successo alla villa, che …

Concluso e inefficace
30/04/2020 | cumesia28

Restauro e valorizzazione del Parco Archeologico di Cuma (NA)

Abbiamo intrapreso il progetto relativo alla nuova fruizione del Parco Archeologico di Cuma (NA), che ha come obiettivo lo sviluppo e la valorizzazione di questo nostro straordinario patrimonio del territorio campano. Abbiamo scelto di monitorare il sito archeologico di Cuma in quanto è stata tra le prime colonie greche ad essere fondata in Italia, e proprio per questa sua importanza il parco archeologico deve essere salvaguardato.

Bloccato
30/04/2020 | Cinemedma

Riconversione ex cinema Argo di Rosarno (RC)

Il progetto “Riconversione ex cinema Argo” di Rosarno(RC) ha come obbiettivo la ristrutturazione della struttura, in modo di poter offrire alla cittadinanza in generale, ma in particolare ai giovani, che per primi hanno bisogno di opportunità per svagarsi e incontrarsi. Inoltre essendo l’impianto anche un teatro, offre la possibilità di un arricchimento culturale.

Procede con difficoltà
30/04/2020 | teamgenerazionez2019@gmail.com

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Nel 2016 il Governo italiano pone le basi per la realizzazione di un importante obiettivo di politica economica: agevolare lo sviluppo tecnologico delle imprese attraverso la digitalizzazione. Con il Decreto Interministeriale del 23 settembre 2014 predispone una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher” finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Cosa sono i Voucher? Contributi utilizzabili dalle imprese per l’acquisto di software, hardware e servizi che consentano il miglioramento tecnologico e l’incremento della loro produzione. Servi…

In corso e procede bene
30/04/2020 | Let's Skate

Lavori di riqualificazione del Pattinodromo di Trapani

Grazie ad un finanziamento ottenuto dal comune, che più volte è stato prossimo ad essere perso fino al definitivo avvio dell'iter progettuale, si procederà con la ristrutturazione del centro sportivo con all'interno il pattinodromo cittadino, da tempo bisognoso di manutenzione. Con i dati raccolti, siamo riusciti a risalire a tutte quelle che sono state le fasi legate al progetto, sin dalla sua stesura fino all'avvio dei lavori avvenuto proprio durante il monitoraggio.

Appena iniziato
30/04/2020 | RoboDoc

ROBODOC - EMORFORAD

Una ricerca incentrata sulla System Medicine (un campo di studio interdisciplinare che esamina i sistemi del corpo umano come parte di un tutto integrato, incorporando interazioni biochimiche, fisiologiche e ambientali), e verrà realizzato integrando alle scienze omiche (che utilizzano tecnologie sofisticate) competenze per l’inquadramento diagnostico, predittivo e gestionale dei carcinomi squamosi di testa e collo.

In corso e procede bene
30/04/2020 | ferrarafuriosa@gmail.com

Museo Carlo Rambaldi

Il progetto monitorato dal team Ferrara Furiosa è la Fondazione Carlo Rambaldi ed il Museo del cinema presso Vigarano Mainarda (FE). Si è monitorato il flusso di fondi impiegati nella costruzione del museo. Tale progetto è stato scelto, principalmente, per poter valorizzare al meglio ciò che ci circonda. Il Museo offrirà un esauriente documentazione e materiale iconografico, tra cui la mano e il braccio di “King Kong”. La sala museale con accesso diretto dall’esterno sarà interamente dedicata al periodo vigaranese , a quello romano e a quello americano del pluripremiato artista Carlo Rambaldi. All’interno del museo i visitatori potranno assistere alle attività di esperti di d…

Bloccato
30/04/2020 | fullenergy

POLO RINNOVABILI

Il progetto POLO RINNOVABILI rientra nei Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013 (FESR), il cui obiettivo è quello di qualificare in senso innovativo l'offerta di ricerca regionale, favorendo la creazione di reti fra Università, Centri di Ricerca e Imprese in un contesto competitivo e cooperativo, diversificando e modernizzando la struttura produttiva. Il nostro progetto riguarda nello specifico la ricerca, lo sviluppo nonché l’ innovazione in campo energetico e mira a rendere il territorio calabrese più attraente, innalzando il livello delle competenze e conoscenze scientifiche e tecniche nel sistema produttivo. Il progetto Polo Rinnovabili , avviato nel 2011…

Concluso e utile
30/04/2020 | CreaTeam

Web and Innovation.

Il progetto scelto si chiama “Web and innovation”, classificato per Natura come Incentivi alle Imprese e come Tema in Ricerca e Innovazione. Accede al FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e in particolare ai fondi dell’asse “promuovere la produttività delle piccole e medie imprese”; ha come obiettivo specifico lo “Sviluppo occupazionale e produttivo in aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive (RA 3.2 AdP)”.

Bloccato
29/04/2020 | NextArt

Riqualificazione dell'area dell'ex artiglieria a Nuoro

Il progetto da noi monitorato riguarda la riqualificazione dell'area dell'ex artiglieria, una caserma militare ormai dismessa da numerosi anni e ceduta alla città di Nuoro dall'esercito nel 2014, in cambio di una nuova e più moderna struttura in località Prato Sardo. Quest'area di 6 ettari è ora destinata a diventare un campus universitario, ma la data prevista per l'inizio dei lavori è il 2022. Per adesso il bando per il progetto non è stato ancora chiuso, per questo la creazione del campus resta ancora un'ipotesi anche se è quella più accreditata.

Bloccato
29/04/2020 | fast in future

Elettrificazione e velocizzazione del tratto ferroviario Isernia-Roccaravindola

Il progetto “Elettrificazione e velocizzazione del tratto ferroviario Isernia-Roccaravindola” prevede di elettrificare una tratta ferroviaria fondamentale per la Regione Molise, quella che collega le principali città della regione con le regioni limitrofe, Lazio e Campania. Il costo totale dell’opera ammonta a 80 milioni di Euro, 65 milioni dei quali – ben l’81% dell’intera spesa – provenienti dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione. La realizzazione del progetto, cominciata nel mese di Marzo dello scorso anno, con nove mesi di anticipo rispetto al termine fissato per l’inizio dei lavori (Gennaio 2020), spetta ad RFI. Rete Ferroviaria Italiana SpA è la società responsabile…

In corso e procede bene
29/04/2020 | IsolaDamuri

Museo del Carnevale: cultura e tradizioni

Ci siamo chiesti se la comunità saccense conoscesse il museo del Carnevale e se mai l’avesse visitato in questi ultimi 4 anni dalla conclusione del progetto monitorato; per fare ciò, abbiamo deciso di andare sul campo e fare alcune interviste in varie parti della città. Le interviste sono state realizzate sia nella piazza principale (Angelo Scandaliato) sia in contrada Perriera, dove è situato il Museo del Carnevale. Prima è stata fatta una tappa presso il comune di Sciacca, alla scoperta della storia del progetto. Un funzionario ci hga raccontato le vicissitudini legate alla realizzazione del museo. Il primo progetto del museo (realizzazione dell’edificio) era inserito nel piano …

Concluso e utile
29/04/2020 | Viaggiatori senza voce

CENTRO INTERMODALE DI IGLESIAS

Il centro intermodale di Iglesias è un punto di collegamento delle principali rotte di trasporto del comune, siano esse su rotaia o gomma.

In corso e procede bene
29/04/2020 | Angelo Ferraro

Riqualificazione del mercato coperto di Perugia

Il Progetto monitorato riguarda la riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’edificio Mercato coperto di Perugia, risalente agli anni trenta, nella prospettiva di una più moderna declinazione di centro agroalimentare, con l’ambizione di trasformarsi in un nuovo polo commerciale e di aggregazione culturale, sociale, turistica e ludica. Un luogo in linea con le trasformazioni avvenute in altre città italiane ed europee. Un modello Perugia di concepire il mercato coperto come struttura al centro del concetto contemporaneo di città e di democrazia. Non solo luogo fisico, ma, attraverso una infrastruttura digitale , spazio aperto al mondo con una vera e propria piattaforma di marketing…

In corso e procede bene
29/04/2020 | humanITIS

Missione Accoglienza: costruzione di un centro di accoglienza per migranti a Rizziconi (RC)

Il progetto “Missione accoglienza”, nel comune di Rizziconi, si sostanzia nella costruzione di un centro di accoglienza per migranti. Un budget di 349.000 euro - incardinato sul FESR 2007-2013 - investito in opere infrastrutturali per riqualificare un immobile, nella frazione “Drosi” del comune di Rizziconi, da adibire a centro di accoglienza e aggregazione per migranti. Si tratta di una misura che intende contrastare il disagio abitativo dei lavoratori immigrati, specie africani, che si riversano nella Piana di Gioia Tauro, soprattutto nella stagione invernale, alla ricerca di lavoro nei campi di agrumi.

Concluso e utile
29/04/2020 | ari32

Realizzazione e promozione di Itinerari turistico-culturali della Riviera dei Cedri a Scalea

Il progetto prevede la realizzazione e promozione di Itinerari turistico – culturali della Riviera dei Cedri .Nove sono i paesi interessati: Scalea (capofila), Aieta, Tortora, Praia a Mare, San Nicola, Santa Domenica, Papasidero, Orsomarso, Verbicaro.La realizzazione è in due fasi l’una conseguenziale all’altra. Obiettivo generale è quello di promuovere le risorse di questi territori attraverso supporti informatici, un sito web e un app in modo da rendere più visibile e fruibile i" landmarks" al visitatore, attuare una politica di comunicazione e sostegno alle imprese e agli enti per raggiungere un adeguato standard di turismo.

Concluso e inefficace