I REPORT

Pagina 21 di 71
15/04/2017 | Un comune da Mare

53-08 RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI LUOGHI DEL TURISMO

Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo.Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile.Aumentare in maniera sostenibile la competitività internazionale delle destinazioni turistiche delle Regioni italiane, migliorando la qualità dell'offerta e l'orientamento al mercato dei pacchetti turistici territoriali e valorizzando gli specifici vantaggi competitivi locali, in primo luogo le risorse naturali e culturali

Concluso e utile
15/04/2017 | Una volta principi, oggi uomini

RECUPERO PALAZZO DEI PRINCIPI DA ADIBIRE A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA.

Il progetto tratta il recupero del Palazzo dei Prìncipi, la sua messa in sicurezza e il restauro degli affreschi al suo interno. L'obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita, la competitività e l'attrattività dei Sistemi Territoriali non urbani tramite Progetti Integrati in grado di valorizzare risorse e specificità locali e contrastare il declino delle aree interne e marginali.

Procede con difficoltà
15/04/2017 | We Reach A Goal (FAS)

BASILICATA ECOLOGICAL GREEN HUB: RETE NATURA 2000

Rete Natura 2000 Basilicata, costituita da 50 Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e 17 Zone di Protezione Speciale (ZPS), rappresenta il 17,1% della superficie regionale. E' un sistema di aree protette, parzialmente sovrapposte ad altre forme di tutela del territorio, che confluiscono in un progetto olistico mirato a coniugare la tutela della natura e del paesaggio con le istanze di sviluppo e benessere delle popolazioni locali. Rete Natura 2000 è il luogo del divenire della biodiversità locale dove diventa necessario saper collegare, in una visione integrata, agricoltura, imprese, economia, risorse naturali, ambiente e cultura. Inoltre rappresenta il 17,5% del territorio terrestre dell' …

Concluso e utile
15/04/2017 | UnionRiver - Quelli del Lambro

Rifacimento del collettore in sponda destra del fiume Lambro tra via Cavour e via Frisi con una nuova stazione di sollevamento

Il progetto monitorato è finalizzato al “rifacimento del collettore in sponda destra del fiume Lambro tra via Cavour e via Frisi con una nuova stazione di sollevamento”. L'ente programmatore è ATO Milano e l'ente attuatore CAP HOLDING SPA. Il costo complessivo di questa infrastruttura ammonta a euro981.670,62 già totalmente liquidati. I lavori hanno avuto inizio il 25 agosto del 2014 e sono stati regolarmente conclusi nell'estate del 2016. Gli obiettivi del progetto erano quelli di adeguare collettori e reti fognarie e potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani nel tratto del fiume Lambro che attraversa il comune di Melegnano in risposta alle disposizioni dell'Unione Eu…

Concluso e utile
15/04/2017 | MindfulEye

PROGETTO DI COMPLETAMENTO FUNZIONALE ALLESTIMENTO MUSELAE MUSEO DI ADRANO (CT)

Noi, alunni della classe III C, del Liceo delle Scienze Umane “M. Rapisardi” di Biancavilla (CT), dopo essere venuti a conoscenza, grazie alle informazioni forniteci dai nostri professori, del progetto "A scuola di opencoesione", abbiamo scelto di svolgere questa attività sulla scorta delle impressioni estremamente positive generate dalla significatività delle iniziative promosse delle politiche di coesione che mirano a valorizzare il territorio italiano e a colmare il divario fra le diverse aree. Abbiamo scelto di rivolgere il nostro interesse al progetto relativo al completamento funzionale all'allestimento museale del museo di Adrano, collocato all'interno del castello di Adrano. De…

Bloccato
15/04/2017 | MoniTour

FUNZIONI PER LA BASILICA DI SANT'ALFONSO (EX AREA CSTP)

Il progetto finanziato al Comune di Pagani '' FUNZIONI PER LA BASILICA di S. ALFONSO (EX AREA CSTP) '', riguarda un investimento piuttosto importante, il finanziamento è stato di ben € 8.292.493,87, interamente erogato. L’intervento di recupero infrastrutturale ha riguardato la piazza della Basilica di S. Alfonso e l'annessa area ex deposito CSTP, che è stata riqualificata con la costruzione di una struttura polifunzionale: l' AUDITORIUM. La piazza è il cuore di Pagani e il luogo che caratterizza la quotidianità di tanti giovani, parte del gruppo classe è Paganese, quindi conosce bene la zona, l'auditorium infatti è la sede di molte manifestazioni a cui partecipiamo per attività s…

Concluso e inefficace
15/04/2017 | Il mulino che vorrei

MULINO GALLISAI

Il nostro progetto "Il mulino che vorrei", si occupa del monitoraggio sulla ristrutturazione dell'ex mulino Gallisai. Questo edificio ben poco conosciuto, sopratutto dai giovani, è il monumento più rappresentativo della prima industrializzazione della provincia nuorese; è abbandonato dal 1964 data in cui la famiglia Guiso-Gallisai per problemi economici ne dovette disporre la chiusura. Fu acquistato anni fa dall’amministrazione regionale durante la presidenza di Renato Soru. Una volta acquistato è stato dato l’incarico ad una società cagliaritana perché si occupasse di mettere a norma la struttura, con una serie di indispensabili interventi, per eliminare i pericoli e problemi stat…

Bloccato
15/04/2017 | T.I.F. Oberdank

Trieste solare

Promuovere le opportunità di sviluppo locale con filiere produttive per l'aumento della quota di energia prodotta da fonti rinnovabili ed il risparmio energetico.

Concluso e utile
15/04/2017 | 4C Pacinotti

Riqualificazione tecnica ed architettonica dell’autostazione di Piazza Matteotti

Il progetto che abbiamo scelto si chiama "Riqualificazione tecnica ed architettonica dell’autostazione di Piazza Matteotti”. Il CUP del progetto è F24E10000240002. La categoria di appartenenza è quella delle infrastrutture ed appartiene alla sottocategoria riguardante la ristrutturazione; inoltre appartiene anche alla categoria dei trasporti, più specificamente alla sottocategoria dei trasporti urbani. È importante specificare che la Priorità QSN è "Competitività e attrattività delle città e dei sistemi urbani". L'Obiettivo generale QSN è "Promuovere la competitività, l'innovazione e l'attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati …

Procede con difficoltà
15/04/2017 | OpenSearch

RECUPERO FUNZIONALE DI STRUTTURA ESISTENTE PER POTENZIAMENTO E TRASFERIMENTO SERT

Il progetto di trasferimento e potenziamento SerT di Gallipoli riguarda la ristrutturazione di un immobile già da tempo destinato a ospitare i servizi del Sert.I Servizi per le Tossicodipendenze si occupano di cura, prevenzione e riabilitazione delle persone che vivono disagi fisici, sociali e psicologici a causa di dipendenze patologiche di qualsiasi natura (tossico dipendenze, ludopatie, alcolismo, ecc.).

Concluso e utile
15/04/2017 | I ragazzi del Domani

ciclabilità Assemini

Realizzazione e completamento della ciclabilità Asseminese attraverso il controllo dei finanziamenti, versati e stanziati, vari controlli effetuati in prima persona, controllo dei futuri progetti di miglioramento e ampliamento del progetto, e inoltreconfronti con gli enti interessati.

Concluso e utile
13/04/2017 | Sea of Tomorrow

"Sea of Tomorrow"

Obiettivo principale del progetto di ricerca è di proporre un sistema di trattamento integrato includente fasi fisiche,chimiche e biologiche per la rimozione di contaminanti da rifiuti liquidi da attività di navigazione, incluse le acque di sentina e acque di lavaggio in particolare dei serbatoi delle petroliere, prodotti da attività di navigazione e trasporto marittimo. Il nostro compito è stato quello di monitorare i costi e i fondi stanziati per questo progetto e capire anche se la cittadinanza fosse a conoscenza del progetti STI-TAM e anche a conoscenza degli open data attraverso l'utilizzo di strumenti di navigazione come i sondaggi.

Concluso e utile
12/04/2017 | S.P.A. - Scuola Per Azioni

AVVISO MIUR-MATTM: MINERVINO DI LECCE

Il nostro progetto abbraccia il macro ambito dell’energia e più precisamente dell’efficienza, della cogenerazione e della gestione energetica, a cui va anche ad affiancarsi la ristrutturazione della infrastruttura interessata. Tutto ciò è stato pensato per promuovere le opportunità di sviluppo locale attraverso l'attivazione di filiere produttive collegate all'aumento della quota di energia prodotta da fonti rinnovabili e al risparmio energetico e per sperimentare forme avanzate di interventi di efficientamento energetico su edifici e utenze pubbliche.Il programmatore è il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare- Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenib…

Concluso e utile
12/04/2017 | 5ACATEAM

COMUNE DI CERRETO SANNITA LDA 2.3 - INTERVENTO DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SCUOLA "A. MAZZARELLA"

Il nostro team, VA CAT, dopo essersi documentato sui progetti eseguiti nel nostro territorio, ha scelto il progetto di adeguamento del fabbricato della scuola “A. Mazzarella” di Cerreto Sannita e più precisamente efficientamento energetico del fabbricato. Il tema dell’efficientamento energetico connessa al costruito ci interessa in particolare per le tematiche ambientali collegate ed in particolare ai problemi connessi con l’inquinamento atmosferico conseguente al consumo di energia e quindi: buco nell’ozono, effetto serra e surriscaldamento globale con le problematiche conseguenti in tema di clima ed qualità della vita. La scelta è stata effettuata anche per le implicazioni con…

In corso e procede bene
11/04/2017 | I SENZA SOSTA

INTERVENTI VOLTI AL MIGLIORAMENTO DELLE SUPERFICI VIARIE ED AL POTENZIAMENTO DEI MEZZI TRASPORTO URBANO

Promuovere la competitività, l'innovazione e l'attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati di qualità, il miglioramento della qualità della vita, e il collegamento con le reti materiali e immateriali.

In corso e procede bene
11/04/2017 | work up

PARCO ARCHEOLOGICO NATURALISTICO DI LONGOLA

Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile

Procede con difficoltà
05/04/2017 | i Sia

A scuola sicuri

La visione e gli obiettivi che hanno determinato la scelta di questo progetto da monitorare è stato il fatto che "Stare in una scuola bella (e sicura) è anche stare bene a scuola!".Partendo da questa visione e analizzando, in prima battuta i dati su OpenCoesione, successivamente altre fonti dati indiretti e diretti, siamo giunti ad una prima rappresentazione, relativa al territorio della Provincia di Varese, visualizzabile al seguente link.I passi individuati e analizzati sono stati i seguenti:analisi con Google Trends per verificare quanto il tema "sicurezza nelle scuole" sia sentito in rete, determinando che il tema è costantemente oggetto di ricerca lungo tutto l’anno, con qualche pi…

In corso e procede bene
04/04/2017 | Viaggiatori Nel Tempo

SCC NODO DI PALERMO

Il Progetto “Nodo di Palermo” riguarda il collegamento a doppio binario elettrificato della città di Palermo con l’aeroporto civile internazionale “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi. L’intervento sarà realizzato prevalentemente affiancando i lavori a tratte di singolo binario elettrificato già esistenti, e prevede la revisione degli impianti tecnologici preesistenti.E’ prevista anche la realizzazione di 10 nuove fermate: Roccella, Brancaccio, Guadagna, Giustizia, Lolli, Lazio, Belgio, La Malfa, Sferracavallo, Capaci.Dalla stazione Centrale sarà possibile raggiungere, l’Aeroporto “Falcone - Borsellino” di Punta Raisi con un servizio metropolitano .Con l’intervento…

Procede con difficoltà
23/03/2017 | MEGALE HELLAS

PROGRAMMA MAGNA GRECIA TEATRO FESTIVAL 2013 - COMUNE DI CASIGNANA - RAPPRESENTAZIONI TEATRALI AREA ARCHEOLOGICA -

Il progetto ha avuto come obiettivi la promozione della cultura e la valorizzazione di uno dei gioielli dell'archeologia locale, ossia la Villa Romana di Casignana. Il Magna Graecia Teatro Festival 2013, oggetto del progetto, è stato sovvenzionato per il 75% dall'Unione Europea e per il 25% dal Fondo di Rotazione (Cofinanziamento nazionale). I fondi investiti su queste rappresentazioni teatrali fanno parte dei Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007/2013. Il progetto apparteneva all'allora Asse V (odierno Asse IV) del FESR, che riguardava le "Risorse Naturali, Culturali e Turismo Sostenibile" e che aveva l'obiettivo di potenziare e qualificare le istituzioni culturali, i luoghi …

Concluso e utile
23/03/2017 | LiberaMente

MESSA IN SICUREZZA DI EMERGENZA AREA "LAMA CASTELLO" - FASE 3_GIOVINAZZO (BA)

Il progetto riguarda la messa in sicurezza dell’area di Lama Castello , ossia, come l’abbiamo ribattezzata nel nostro lavoro, il Castello rifiutato. Abbiamo raccolto i dati, primari e secondari, e resi funzionali al raggiungimento del nostro obiettivo. Li abbiamo inseriti in un articolo di data-journalism che è stato presentato alla cittadinanza in occasione dell’Open Data Day.

In corso e procede bene
23/03/2017 | SALERNO FOR 4A AFM

Palazzo fruscione : Le mille età

Il nostro team ha scelto il Palazzo Fruscione come progetto da monitorare poichè è ubicato nel centro storico della nostra città ed è uno dei più antichi palazzi che rappresenta la storia di Salerno.Negli ultimi anni la nostra città, grazie all'amministrazione comunale, ha avuto una grande riqualificazione che ci ha resi orgogliosi per cui il nostro nome ed anche il nostro logo rappresenta pienamente Salerno.Al termine della registrazione del team sulla piattaforma ASOC, il docente ci ha presentato le finalità del monitoraggio civico e delle politiche di coesione e in particolare ci ha descritto OpenCoesione. Abbiamo inoltre visitato il sito di OpenCoesione dove abbiamo avuto l'opport…

Concluso e utile
22/03/2017 | Rimpiazzo di Piazza

Riqualificazione tecnica ed architettonica autostazione di piazza Matteotti

Il progetto prevederà una struttura dotata di apparecchi multimediali funzionali, di aree WiFi gratis e di illustrazioni con orari di arrivo e di partenza dei pullman; inoltre verrà riqualificata la facciata e saranno migliorate le zone interne quali uffici e servizi vari. Il progetto non toccherà l'ala destra dell'edificio (occupata dal locale commerciale McDonald's).

Bloccato
22/03/2017 | The Albatross

METROPOLITANA DI NAPOLI LINEA 1 - TRONCO DI VITTORIO - CAPODICHINO AEROPORTO - CENTRO DIREZIONALE. I LOTTO

Il progetto preso in carica riguarda il completamento di una tratta della Metropolitana di Napoli della Linea 1: Napoli Centro Direzionale - Aeroporto di Capodichino. Il portale di Opencoesione ci ha offerto l’opportunità di venire a conoscenza di alcuni open data fondamentali per il progetto in sé. I vari finanziamenti fanno parte del programma di fondo per lo sviluppo e la coesione del 2007-2013, comprendente diversi collaboratori che hanno contribuito economicamente alla realizzazione della linea metropolitana. L’inizio previsto, che si evince dal portale, risale al dicembre 2013 ma l’inizio effettivo è stato nell’agosto 2014. Dopo vari pagamenti e contributi da diversi enti e …

Procede con difficoltà
21/03/2017 | CLIFF SECURITY TEAM

OPERE DI PROTEZIONE, CONSOLIDAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELLA FALESIA DI VIA ZIRULIA - COMUNE DI CASTELSARDO

Il progetto, cofinanziato dall'Unione Europea, dalla Regione Autonoma della Sardegna e dal Fondo di Rotazione,rientra fra le attività di tutela, prevenzione e difesa delle fasce costiere e consiste in un'opera di prevenzione e mitigazione dei fenomeni di degrado del suolo, nel recupero dei contesti degradati e nell'attuazione dei piani di prevenzione dei rischi sia di origine antropica che naturale;un intervento volto dunque alla stabilizzazione diretta della falesia e alla mitigazione del moto ondoso sulla costa.L’area oggetto d’intervento è localizzata nel tratto di costa alta compresa tra il promontorio di Castelsardo e la località Pedra Lada, nella zona di recente espansione urban…

Concluso e utile
21/03/2017 | 3i Pacinotti Cagliari

BONIFICA SPIAGGE POETTO CAGLIARI

Il progetto consiste nella bonifica dell'amianto dalle spiagge del Poetto di Cagliari. Questo progetto è incentrato prevalentemente sulla sicurezza dell'ambiente e della popolazione non solo locale, ma anche turistica, infatti Cagliari, famosa per le spiagge e le acque cristalline, non può rinunciare a queste risorse fondamentali.

Procede con difficoltà