SITO DI SVILUPPO - Versione in Produzione QUI

I REPORT

Pagina 21 di 72
15/04/2017 | Team Dei Curiosi

ADEGUAMENTO DELL'INFRASTRUTTURA VIARIA PRIMARIA COMPRENDENTE IL VIALE DEI FIORI E LA VIA DELLA MONTAGNA PER IL CONGIUNGIMENTO CON LA COSTRUENDA ARTERIA DI COLLEGAMENTO ALLA SUPERSTRDA SS284. BIANCAVILLA

Il progetto riguarda l’adeguamento dell’infrastruttura viaria primaria, comprendente il Viale dei fiori di Biancavilla e la via della Montagna per il congiungimento alla Superstrada SS 284, con costruzione di una rotatoria. Il soggetto programmatore ed attuatore è la regione Sicilia. Il progetto è in attuazione dal 15 Aprile 2015, con notevole ritardo rispetto l’inizio effettivo che era il 7 gennaio 2014, pertanto anche la fine prevista, il 15 luglio 2016 è slittata. Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE …

Concluso e utile
15/04/2017 | NewPort

LAVORI PER LA FUNZIONALITÃ DEL PORTO DI PESCARA

Questo progetto riguarda le infrastrutture del porto di Pescara.Il soggettoprogrammatore è la Regione Abruzzo (Giunta Regionale) equello attuatore è il Comune di Pescara. L'inizio lavori eraprevisto per il 1 dicembre 2016, ed il termine per il 31 maggio 2018. Ad oggi i lavori non sono ancora iniziati e non si può prevedere quando finiranno.Lo slittamento dei lavori avrà delle conseguenze sulle attività connesse al porto, (soprattutto in previsione della stagione turistica, per le ripercussionisul trasporto di merci e passeggeri da e per la Croazia), sulla stagione balneare ormai imminente (con i problemi legati all'inquinamento delle acque, come conseguenza di interventi da tempo richie…

Bloccato
15/04/2017 | Pascasino on the road
Concluso e utile
15/04/2017 | Deadline is coming

Realizzazione di spazi destinati ad attività bibliotecarie, espositive e teatrali.

il tratto più interessante dal nostro punto di vista è l'aver scoperto che il progetto è stato concluso già da anni. Ad oggi viene utilizzato dalla popolazione in modalità differenti e possiamo definirlo utile.

Concluso e utile
15/04/2017 | AMArTAras

MUSEO ARCHEOLOGICO DI TARANTO (MArTA) - LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, ALLESTIMENTO E VALORIZZAZIONE.

I lavori di ristrutturazione, allestimento e valorizzazione del Museo archeologico nazionale di Taranto (MArTA) è stato finanziato dalla direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia e i fondi previsti sono stati 5.000.000 di euro e come si evince dalla scheda sul portale OpenCoesione ad oggi è stato speso l’82% della cifra a disposizione.Il bando di gara del progetto includeva: opere provvisionali, rimozione e spicconatura, copertura metallica, levigatura pavimenti, rivestimenti pareti, controsoffitti, impermeabilizzazione, allestimento vetrine, verifica e adeguamento impianti esistenti, impianto di videoproiezione, impianto di condizionamento primo e secondo pia…

Concluso e utile
15/04/2017 | LOVE IN TERRITORY

REALIZZAZIONE DI PERCORSI CICLABILI NELL'AREA DEL LAGO TRASIMENO TRATTO SANT'ARCANGELO - CANALE DELL'ANGUILLARA, NEI COMUNI DI PANICALE, MAGIONE E CASTIGLIONE DEL LAGO

Il progetto, ha come priorità la valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo turistico territoriale attraverso la promozione alla biodiversità e alla tutela della natura (inclusa la rete dei Siti Natura 2000). L'intervento è volto a favorire lo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio attraversato dalla pista, a destagionalizzare i flussi turistici e a migliorare la qualità della vita dei residenti con spazi all'aria aperta per camminare, correre e andare in bicicletta nel rispetto dell'ambiente e dell'equilibrio dell'ecosistema lacustre. L' opera prevede la realizzazione di un ulteriore tratto, di 9 km, dell'itinerario ciclabile del…

In corso e procede bene
15/04/2017 | FERMI ! C'E' LA REGGIA

REGGIA DI CASERTA*VIALE DOUHET*LAVORI DI RESTAURO DELLE FACCIATE INTERNE ED ESTERNE FINALIZZATI ALLA FRUIZIONE IN SICUREZZA ED ALLA VALORIZZAZIONE DEL COMPLESSO VANVITELLIANO

Il progetto di restauro delle facciate interne ed esterne della reggia di Caserta ha un unico CUP (generato il 1 luglio 2013 ), ma è finanziato con due differenti decreti uno di 9.300.000 € e l'altro di 11.400.000 €. Il progetto la cui risorsa e di 9.300.000 € usufruisce di fondi dell'Unione Europea (2.690.896 € ) , del Fondo di Rotazione ( 935.000 euro ) e di altra fonte pubblica (5. 673.603 € ). Il progetto la cui risorsa e' di 11.400.000 € usufruisce del fondo di rotazione (9.172.250 € ) e di risorse liberate (1.527.749 €). Entrambi i progetti vedono come programmatori il Ministero dei beni e delle Attività' Culturali e del Turismo e come attuatori la Direzione dei Beni …

Concluso e utile
15/04/2017 | LeoSpotlight

COMPLETAMENTO INTERPORTO CHIETI-PESCARA DI MANOPPELLO

Il progetto "completamento interporto Chieti-Pescara di Manoppello", attuato tramite l'erogazione di fondi europei per le politiche di coesione,si poneil finedimigliorare il sistema logistico e le infrastrutture interne all'interporto. Il raggiungimento dell'obiettivo prepostoè stato conseguito realizzandoun sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile, sicuro e sostenibileche assicurasseservizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo. Obiettivo delprogettoè quello difavorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani alle reti principali, le sinergie tra i territori, i nodi logistici e l'accessibilità delle aree periferiche secondo le politiche di coesi…

Procede con difficoltà
15/04/2017 | THE BAYWATCHES

INTERVENTI DI MITIGAZIONE DEL FENOMENO DI EROSIONE COSTIERA DEL METAPONTINO - BERNALDA

Quello che ci ha motivati alla ricerca di questi dati e alla storia dell'intero progetto, è stato informarci su coloro che si sono impegnati nella realizzazione di questo progetto e di come è stato svolto. A causa dell’ erosione costiera rischiamo la perdita di aree di grande interesse naturalistico. Il nostro obiettivo è quello di accertarci della realizzazione completa del progetto. Studi e ricerche evidenziano come le coste ioniche lucane siano in forte arretramento. I lavori sono iniziati nel settembre 2013 e tutt'ora non sono terminati... ci sono state diverse sperimentazioni per cercare di risolvere l'erosione costiera, prima di giungere alla realizzazione delle barriere soffolte.…

In corso e procede bene
15/04/2017 | Culture Academy

Regio Museo Archeologico di Cagliari, Piazza Indipendenza

Il progetto che stiamo portando avanti ha le sue basi nella conoscenza dell'opinione pubblica,nello studio degli OpenData da noi analizzati e nel confronto diretto con chi si occupa del restauro del museo. Intendiamo capire la funzione finale che avrà il Museo alla sua riapertura e far conoscere ,attraverso questionari e interviste, i dati che vogliamo evidenziare.

In corso e procede bene
15/04/2017 | Un comune da Mare

53-08 RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI LUOGHI DEL TURISMO

Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo.Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività, anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile.Aumentare in maniera sostenibile la competitività internazionale delle destinazioni turistiche delle Regioni italiane, migliorando la qualità dell'offerta e l'orientamento al mercato dei pacchetti turistici territoriali e valorizzando gli specifici vantaggi competitivi locali, in primo luogo le risorse naturali e culturali

Concluso e utile
15/04/2017 | Una volta principi, oggi uomini

RECUPERO PALAZZO DEI PRINCIPI DA ADIBIRE A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA.

Il progetto tratta il recupero del Palazzo dei Prìncipi, la sua messa in sicurezza e il restauro degli affreschi al suo interno. L'obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita, la competitività e l'attrattività dei Sistemi Territoriali non urbani tramite Progetti Integrati in grado di valorizzare risorse e specificità locali e contrastare il declino delle aree interne e marginali.

Procede con difficoltà
15/04/2017 | We Reach A Goal (FAS)

BASILICATA ECOLOGICAL GREEN HUB: RETE NATURA 2000

Rete Natura 2000 Basilicata, costituita da 50 Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e 17 Zone di Protezione Speciale (ZPS), rappresenta il 17,1% della superficie regionale. E' un sistema di aree protette, parzialmente sovrapposte ad altre forme di tutela del territorio, che confluiscono in un progetto olistico mirato a coniugare la tutela della natura e del paesaggio con le istanze di sviluppo e benessere delle popolazioni locali. Rete Natura 2000 è il luogo del divenire della biodiversità locale dove diventa necessario saper collegare, in una visione integrata, agricoltura, imprese, economia, risorse naturali, ambiente e cultura. Inoltre rappresenta il 17,5% del territorio terrestre dell' …

Concluso e utile
15/04/2017 | UnionRiver - Quelli del Lambro

Rifacimento del collettore in sponda destra del fiume Lambro tra via Cavour e via Frisi con una nuova stazione di sollevamento

Il progetto monitorato è finalizzato al “rifacimento del collettore in sponda destra del fiume Lambro tra via Cavour e via Frisi con una nuova stazione di sollevamento”. L'ente programmatore è ATO Milano e l'ente attuatore CAP HOLDING SPA. Il costo complessivo di questa infrastruttura ammonta a euro981.670,62 già totalmente liquidati. I lavori hanno avuto inizio il 25 agosto del 2014 e sono stati regolarmente conclusi nell'estate del 2016. Gli obiettivi del progetto erano quelli di adeguare collettori e reti fognarie e potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani nel tratto del fiume Lambro che attraversa il comune di Melegnano in risposta alle disposizioni dell'Unione Eu…

Concluso e utile
15/04/2017 | MindfulEye

PROGETTO DI COMPLETAMENTO FUNZIONALE ALLESTIMENTO MUSELAE MUSEO DI ADRANO (CT)

Noi, alunni della classe III C, del Liceo delle Scienze Umane “M. Rapisardi” di Biancavilla (CT), dopo essere venuti a conoscenza, grazie alle informazioni forniteci dai nostri professori, del progetto "A scuola di opencoesione", abbiamo scelto di svolgere questa attività sulla scorta delle impressioni estremamente positive generate dalla significatività delle iniziative promosse delle politiche di coesione che mirano a valorizzare il territorio italiano e a colmare il divario fra le diverse aree. Abbiamo scelto di rivolgere il nostro interesse al progetto relativo al completamento funzionale all'allestimento museale del museo di Adrano, collocato all'interno del castello di Adrano. De…

Bloccato
15/04/2017 | MoniTour

FUNZIONI PER LA BASILICA DI SANT'ALFONSO (EX AREA CSTP)

Il progetto finanziato al Comune di Pagani '' FUNZIONI PER LA BASILICA di S. ALFONSO (EX AREA CSTP) '', riguarda un investimento piuttosto importante, il finanziamento è stato di ben € 8.292.493,87, interamente erogato. L’intervento di recupero infrastrutturale ha riguardato la piazza della Basilica di S. Alfonso e l'annessa area ex deposito CSTP, che è stata riqualificata con la costruzione di una struttura polifunzionale: l' AUDITORIUM. La piazza è il cuore di Pagani e il luogo che caratterizza la quotidianità di tanti giovani, parte del gruppo classe è Paganese, quindi conosce bene la zona, l'auditorium infatti è la sede di molte manifestazioni a cui partecipiamo per attività s…

Concluso e inefficace
15/04/2017 | Il mulino che vorrei

MULINO GALLISAI

Il nostro progetto "Il mulino che vorrei", si occupa del monitoraggio sulla ristrutturazione dell'ex mulino Gallisai. Questo edificio ben poco conosciuto, sopratutto dai giovani, è il monumento più rappresentativo della prima industrializzazione della provincia nuorese; è abbandonato dal 1964 data in cui la famiglia Guiso-Gallisai per problemi economici ne dovette disporre la chiusura. Fu acquistato anni fa dall’amministrazione regionale durante la presidenza di Renato Soru. Una volta acquistato è stato dato l’incarico ad una società cagliaritana perché si occupasse di mettere a norma la struttura, con una serie di indispensabili interventi, per eliminare i pericoli e problemi stat…

Bloccato
15/04/2017 | T.I.F. Oberdank

Trieste solare

Promuovere le opportunità di sviluppo locale con filiere produttive per l'aumento della quota di energia prodotta da fonti rinnovabili ed il risparmio energetico.

Concluso e utile
15/04/2017 | 4C Pacinotti

Riqualificazione tecnica ed architettonica dell’autostazione di Piazza Matteotti

Il progetto che abbiamo scelto si chiama "Riqualificazione tecnica ed architettonica dell’autostazione di Piazza Matteotti”. Il CUP del progetto è F24E10000240002. La categoria di appartenenza è quella delle infrastrutture ed appartiene alla sottocategoria riguardante la ristrutturazione; inoltre appartiene anche alla categoria dei trasporti, più specificamente alla sottocategoria dei trasporti urbani. È importante specificare che la Priorità QSN è "Competitività e attrattività delle città e dei sistemi urbani". L'Obiettivo generale QSN è "Promuovere la competitività, l'innovazione e l'attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati …

Procede con difficoltà
15/04/2017 | OpenSearch

RECUPERO FUNZIONALE DI STRUTTURA ESISTENTE PER POTENZIAMENTO E TRASFERIMENTO SERT

Il progetto di trasferimento e potenziamento SerT di Gallipoli riguarda la ristrutturazione di un immobile già da tempo destinato a ospitare i servizi del Sert.I Servizi per le Tossicodipendenze si occupano di cura, prevenzione e riabilitazione delle persone che vivono disagi fisici, sociali e psicologici a causa di dipendenze patologiche di qualsiasi natura (tossico dipendenze, ludopatie, alcolismo, ecc.).

Concluso e utile
15/04/2017 | I ragazzi del Domani

ciclabilità Assemini

Realizzazione e completamento della ciclabilità Asseminese attraverso il controllo dei finanziamenti, versati e stanziati, vari controlli effetuati in prima persona, controllo dei futuri progetti di miglioramento e ampliamento del progetto, e inoltreconfronti con gli enti interessati.

Concluso e utile
13/04/2017 | Sea of Tomorrow

"Sea of Tomorrow"

Obiettivo principale del progetto di ricerca è di proporre un sistema di trattamento integrato includente fasi fisiche,chimiche e biologiche per la rimozione di contaminanti da rifiuti liquidi da attività di navigazione, incluse le acque di sentina e acque di lavaggio in particolare dei serbatoi delle petroliere, prodotti da attività di navigazione e trasporto marittimo. Il nostro compito è stato quello di monitorare i costi e i fondi stanziati per questo progetto e capire anche se la cittadinanza fosse a conoscenza del progetti STI-TAM e anche a conoscenza degli open data attraverso l'utilizzo di strumenti di navigazione come i sondaggi.

Concluso e utile
12/04/2017 | S.P.A. - Scuola Per Azioni

AVVISO MIUR-MATTM: MINERVINO DI LECCE

Il nostro progetto abbraccia il macro ambito dell’energia e più precisamente dell’efficienza, della cogenerazione e della gestione energetica, a cui va anche ad affiancarsi la ristrutturazione della infrastruttura interessata. Tutto ciò è stato pensato per promuovere le opportunità di sviluppo locale attraverso l'attivazione di filiere produttive collegate all'aumento della quota di energia prodotta da fonti rinnovabili e al risparmio energetico e per sperimentare forme avanzate di interventi di efficientamento energetico su edifici e utenze pubbliche.Il programmatore è il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare- Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenib…

Concluso e utile
12/04/2017 | 5ACATEAM

COMUNE DI CERRETO SANNITA LDA 2.3 - INTERVENTO DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SCUOLA "A. MAZZARELLA"

Il nostro team, VA CAT, dopo essersi documentato sui progetti eseguiti nel nostro territorio, ha scelto il progetto di adeguamento del fabbricato della scuola “A. Mazzarella” di Cerreto Sannita e più precisamente efficientamento energetico del fabbricato. Il tema dell’efficientamento energetico connessa al costruito ci interessa in particolare per le tematiche ambientali collegate ed in particolare ai problemi connessi con l’inquinamento atmosferico conseguente al consumo di energia e quindi: buco nell’ozono, effetto serra e surriscaldamento globale con le problematiche conseguenti in tema di clima ed qualità della vita. La scelta è stata effettuata anche per le implicazioni con…

In corso e procede bene
11/04/2017 | I SENZA SOSTA

INTERVENTI VOLTI AL MIGLIORAMENTO DELLE SUPERFICI VIARIE ED AL POTENZIAMENTO DEI MEZZI TRASPORTO URBANO

Promuovere la competitività, l'innovazione e l'attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati di qualità, il miglioramento della qualità della vita, e il collegamento con le reti materiali e immateriali.

In corso e procede bene