I REPORT

Pagina 26 di 72
25/04/2015 |

MUSEO ARCHEOLOGICO DI TARANTO (MARTA) - LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE ALLESTIMENTO E VALORIZZAZIONE

Il completamento del Museo archeologico nazionale di Taranto (MarTA) è stato finanziato con Delibera CIPE 38/2012, pubblicata sulla GU del 06/06/2012 per 5 mln €. Gli interventi previsti per il Polo Museale Tarantino fanno parte di Mumex, il progetto pilota sui Poli Museali di eccellenza del Mezzogiorno finanziato dal POIn Attrattori Culturali, Naturali e Turismo. Gli interventi avrebbero interessato non solo il MarTa, ma anche il Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria e l’area archeologica di Saturo (Leporano), come si può leggere a pagg. 15-16 della brochure Mumex 2012 relativa all’avanzamento dei lavori http://www.mumex.it/opencms/export/sites/mumex/Multimedia/13408…

In corso e procede bene
19/04/2015 | OPEN ASCLEPIO

(DB1600_POR-FESR_2013_CSP362) VARIANTE ECOSOSTENIBILE - REVISIONE PROGETTUALE PER IL MIGLIORAMENTO ENERGETICO DEL NUOVO OSPEDALE ALBA BRA

Ridurre l'uso intensivo delle fonti energetiche tradizionali attraverso l'incremento della produzione energetica da fonti rinnovabili e promuovere l'efficienza ed il risparmio energetico nella produzione e consumo di energia. Il finanziamento proveniente dall'Unione Europea per effettuare questa riqualificazione, di poco più di 8 milioni di euro, ricopre solamente una piccola parte dell'importo complessivo del progetto, che si aggira sui 200 milioni. Il motivo per cui si è scelto di costruire un nuovo ospedale in questi tempi di profonda ristrutturazione della sanità è molto semplice: garantire un servizio sanitario migliore per i cittadini di Alba e Bra, costretti attualmente a conviver…

Procede con difficoltà
19/04/2015 |

PARCO NATURALE GALLIPOLI COGNATO - RIQUALIFICAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DELLA RETE SENTIERISTICA DEL PARCO (SCHEDA N.12) - PIOT "MONTAGNE DI EMOZIONI"

Progetto: "Parco Naturale Gallipoli-Cognato - Riqualificazione ed implementazione della rete sentieristica del Parco (Scheda n.12) - Piot "Montagne di Emozioni". Il progetto si colloca nell'ambito della "Tutela e Sviluppo del Patrimonio Naturale" con lo scopo di valorizzare le risorse naturali e culturali per l'attrattività e lo sviluppo con l'obiettivo di incrementare il turismo e migliorare la qualità della vita dei residenti oltre che promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile. I dati sul turismo chiesti direttamente alla direzione dell'Ente Parco mostrano un incremento del turismo che non è possibile quantificare con esattezza non essendo stati pubblicati.

Concluso e utile
18/04/2015 | CLASSEQUARTABTURISMO

METROPOLITANA DI CAGLIARI/LINEA 3/GOTTARDO-POLICLINICO

Il progetto consiste in un monitoraggio civico sulla nuova Linea 3 Gottardo-Policlinico della Metropolitana di Cagliari. La linea 3 della metropolitana leggera dell’Area Vasta di Cagliari collega l’attuale stazione di Via San Gottardo con il Policlinico e la Cittadella Universitaria. La linea è costata circa 20 milioni di euro ed è lunga 1900 metri che corrono completamente su viadotto, fatto che la rende unica in Italia dal punto di vista architettonico. Trasporterà circa 2700 passeggeri all'ora, su doppio binario, con una frequenza di sei corse ogni dieci minuti circa. Il finanziamento dell’intervento per la linea estesa 4,100 Km. è stato erogato attraverso FONDO EUROPEO DI SVIL…

Concluso e utile
18/04/2015 |

(REG_2013_C.1.6) PISU ASTI- COMPLETAMENTO PALAZZO ALFIERI

Il Palazzo Alfieri è uno centro di interesse storico-artistico centrale per la città di Asti, rimasto tuttavia lungamente chiuso al pubblico a causa di molte vicissitudini. Va da sè dire quanto importante sia per tutta la comunità astigiana la residenza e la preservazione di quella che fu casa del più celebre astigiano della storia, nonchè uno dei più grandi drammaturghi di tutti i tempi: Vittorio Alfieri. Tra pochi mesi, dopo anni, Palazzo Alfieri sarà nuovamente a disposizione dei cittadini e visitabile in una versione del tutto nuova e restrutturata, grazie proprio ai fondi ricevuti dall´Unione Europea. Palazzo Alfieri ha una storia alle spalle molto complessa e quanto mai travag…

In corso e procede bene
18/04/2015 |

(DB0800_PAR-FAS_2012_DB18_01_ASTI_BIBLIOT) RIORGANIZZAZIONE FUNZIONALE E RIALLESTIMENTO DELLA BIBLIOTECA ASTENSE

Passata da consorzio a fondazione, oggi la biblioteca di Asti è per vocazione storica la principale biblioteca civica della provincia. Fin dal 1800 la collezione operava presso Palazzo Alfieri, solo in tempi più recenti si è individuata la attuale struttura. E' un vecchio monastero, completamente restaurato e arredato utilizzando i fondi europei nelle mani della regione. Nel 2014 si presentava pronta e nell'ambiente vennero inaugurati eventi come la Douja. Nel chiostro centrale un cinema all'aperto colora le serate estive degli astigiani. E' una biblioteca pubblica a scaffale aperto non settoriale e, munendosi della tessera, i libri possono essere consultati anche a casa. La tessera è ut…

Appena iniziato
18/04/2015 |

Piscina Comunale di Asti

La Piscina Comunale di Asti è da sempre un luogo di aggregazione molto importante per la vita della città: ospita numerose iniziative agonistiche e culturali dedicate al culto e alla passione per l’acqua. Numerose associazioni fruiscono della piscina che offre servizi a tutta la cittadinanza. Il complesso delle piscine è compreso in un'area attrezzata a parco urbano di grande importanza per la città, nel quale è presente una vasca olimpionica, da 50 m, scoperta per un uso solo estivo, cui si affianca una vasca per bambini di 15 × 15 m. Il complesso è completato dalla struttura principale, che ospita la piscina coperta, ove si trova una vasca 25 × 16 m per uso ludico e agonistico, o…

Concluso e utile
18/04/2015 | ECOBERDANTS

TECNICHE DI PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA CON IMPIANTI AD ALTA EFFICIENZA

Il progetto consiste in corsi di formazione per personale specializzato che ha come scopo ultimo la qualificazione dei partecipanti come certificatori energetici autorizzati, protagonisti attivi nella costruzione e progettazione di edifici ecosostenibili, in modo tale da favorire ed incentivare questo settore dell'ediliza nel territorio di loro competenza.

Concluso e utile
18/04/2015 | BIBER

PROV. LECCE - POTENZ. IMPLEMENTAZ. SERVIZI BIBLIOTECA PROV. "N. BERNARDINI" E RETE BIBL. PROV LECCE

L’obiettivo generale è di trasformare le risorse culturali in vantaggio competitivo per aumentare l’attrattività generale del territorio leccese ed in particolare dal punto di vista turistico. La classe 3A AFM dell'istituto tecnico "G. Deledda" di Lecce nell'ambito del progetto Ascuoladiopencoesione ha effettuato una attività di monitoraggio del progetto. Sono stati acquisiti ed analizzati documenti e dati tecnici ed economici relativi alle attività di progettazione e realizzazione e a conclusione dei lavori è stato effettuata una visita finale presso la struttura. Il progetto monitorato si inserisce in una serie di finanziamenti destinati alla ristrutturazione di una zona più ampi…

Concluso e utile
17/04/2015 | TERZAGI

REALIZZAZIONE RETE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA' DELL'ARIA A CURA DELL'ARPACAL

Il progetto che stiamo monitorando prevede il completamento della Rete di Rilevamento della Qualità dell'Aria a livello Regionale in osservanza del Decreto Legislativo 155/2010. Nel dettaglio è stato previsto l'acquisto di alcune centraline automatiche ed il miglioramento delle centraline esistenti per uniformarsi agli standard europei. E' previsto la specializzazione di un laboratorio chimico per l'analisi degli inquinanti cancerogeni. a corredo del progetto vi è anche lo studio dei modelli di dispersione atmosferica. FINANZIAMENTO 3.192.857,03 euro PAGAMENTI EFFETTUATI 895.766,94 euro Unione europea: 2.394.642 euro Fondo di Rotazione: 638.571 euro Regione: 159.642 euro FONDO EUROP…

Procede con difficoltà
17/04/2015 | SOLUTION HOSPITAL SERVICE

RISTRUTTURAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI RIANIMAZIONE D'URGENZA, POLICLINICO DI BARI

Il progetto di Ristrutturazione e Rifunzionalizzazione del Reparto di Rianimazione d'Urgenza del Policlinico di Bari inizia 7 anni fa, nel 2008. Il finanziamento di 3.305.965,00 euro viene coperto da UE (58,3%), Regione Puglia (17,49%) e Fondo di Rotazione (24,21%). Nello specifico, il progetto risponde alle esigenze di: migliorare le condizioni strutturali e operative del Reparto di Rianimazione (clinica d'eccellenza, che risponde non solo ai bisogni della Puglia ma anche a quelli dell'intero Sud Italia); aumentare il numero di posti letto a disposizione (da 12 a 24 + quattro di emergenza); sostituire macchinari e attrezzature tecnologicamente obsolete (ad es. respiratori, rilevatori di se…

Concluso e utile
17/04/2015 | LIBER5SA

RESTAURO DELLA SCAFFALATURA LIGNEA E AFFRESCHI SALA VACCARINI DELLE BIBLIOTECHE CIVICA E A. URSINO RECUPERO IN CATANIA

Il progetto presentato dalle Biblioteche riunite Civica e A. Ursino Recupero, biblioteca nota a gran parte dei Catanesi per la sua illustre storia, porterà a restaurare la scaffalatura lignea e gli affreschi della sala Vaccarini.​Il progetto è già in attuazione dal 24 Marzo 2014, in notevole ritardo rispetto alla data di inizio prevista, il 2 Dicembre 2013, con fine prevista per il 27 Luglio 2015.

In corso e procede bene
17/04/2015 | SEASEAVIORS

COMPLETAMENTO DELLO SCAHEMA DEPURATIVO A SERVIZIO DELLA CITTà CAPOLUOGO DI REGIONE CATANZARO

Il progetto prevede la costruzione di un nuovo depuratore a Catanzaro Lido, situato a Verghello, che sia più ampio e soddisfi una maggiore fluttuazione abitativa. Il problema dell'attuale depuratore è proprio che è stato costruito all'inizio degli anni novanta per circa 100.000 persone, ed ora che gli abitanti di Catanzaro sono aumentati e d'estate si aggiungono numerosi turisti, esso si trova a smaltire più reflui dell sua capacità e il suo funzionamento è compromesso. Il nuovo depuratore potrà smaltire più reflui e sarà abbastanza grande da poter sostituire il progetto precedente, andato in fallimento, di costruire due diversi depuratori; è stato fatto l'appalto del progetto, ma…

Procede con difficoltà
16/04/2015 | Giordano team

RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE E VALORIZZAZIONE DEL LAGO DI CASTEL SAN VINCENZO

Il progetto ha interessato la riqualificazione dell'area perimetrale del Lago di Castel San Vincenzo che è uno dei punti culturalmente e turisticamente più interessanti della provincia di Isernia in Molise. Il progetto è di natura infrastrutturale e impatta nel settore del turismo; programmato a metà del 2008, è iniziato nel 2012 e si è concluso nello stesso anno. Finanziamento concesso: 225.000€, pagamenti effettuati pari a 108.483,69€ equivalenti al 48% della somma stanziata, come risulta dal sito opencoesione.it. L' intervento previsto dal progetto è consistito nella sistemazione della circoscritta area perimetrale del lago (planimetria del foglio trenta del comune di Castel S…

Concluso e utile
15/04/2015 | HALF PARKING

TRAPANI - LAVORI PARCHEGGIO MULTIPIANO D'INTERSCAMBIO MADALE TRA LA VIA TRENTO E PIAZZA CIACCIO MONTALTO

Il progetto consiste nell'ultimazione dei lavori riguardanti la costruzione del parcheggio multipiano d'interscambio modale tra la via Trento e piazza Ciaccio Montalto.

Concluso e utile
15/04/2015 | GIANTURCO'S PIONEERS

VALE LA PENA LAVORARE ANNI 2011 - 2013

Progetto: "Vale la Pena Lavorare" Linee di intervento per l'inclusione sociale e lavorativa dei soggetti, adulti e minori, sottoposti a provvedimento dell'Autorità Giudiziaria. Obbiettivi: aumento dell'inclusione sociale; reinserimento nel contesto sociale e lavorativo attraverso esperienze di Orientamento, Istruzione e Formazione. Attività realizzate: Valutazione delle aree di intervento, delle modalità di attuazione e delle fonti di finanziamento della Regione Basilicata attraverso interviste e report con i Responsabili di Settore. Attività da realizzare: interviste ai detenuti presso la Casa Circondariale di Potenza e di Melfi; evento finale che coinvolgerà le Istituzioni e la Comuni…

In corso e procede bene
15/04/2015 | STEAT 4RIM

RINNOVO MEZZI S.T.E.A.T. S.P.A.

CUP: E60H10000040001. Il progetto è finalizzato ad accelerare la realizzazione di un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile, sicuro e sostenibile per assicurare servizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo. Ha il compito di favorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani per migliorare i servizi di trasporto a livello territoriale e promuovere modalità sostenibili. Il finanziamento del progetto "Rinnovo mezzi Steat" è di 941.371,33. Le risorse finanziarie derivano per 706.028 dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013 e da altra fonte pubblica per 235.342 euro. Il progetto è finalizzato al rinnovo del parco autobus con mezzi ecosost…

Concluso e utile
15/04/2015 | TEAM SOCIAL FORCES

UTILIZZO DI UN BENE CONFISCATO PER LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI ACCOGLIENZA E DI FORMAZIONE PER I MIGRANTI PER L'INSERIMENTO SOCIALE E LAVORATIVO

Il progetto consiste in un monitoraggio civico su un bene confiscato alla mafia nel comune di Rosarno destinato a diventare un centro di accoglienza e formazione per i migranti. Il bene confiscato è un terreno che ha una superficie di 6.000 metri quadrati, precedentemente sede di un impianto di lavorazione del calcestruzzo. Per la realizzazione del centro sono previste agevolazioni finanziarie di circa 2 milioni di euro dell'Unione Europea.

Procede con difficoltà
13/04/2015 | CASE SBORGIA

COMUNE DI MONTESILVANO

CUP: H76E11000300006. Sostituzione infissi esterni in edifici scolastici per efficientamento energetico Come previsto dalle iniziative del Patto dei Sindaci – Covenant of Mayors, la Regione Abruzzo ha assegnato al Comune di Montesilvano la somma di € 400.000 in relazione all’Asse II “Energia” del POR-FESR 2007-2013 (Attività II.1.2 “promozione di sistemi di risparmio energetico”), indicando il prioritario utilizzo per edifici scolastici e il successivo inserimento dell’intervento in codesto Piano d’Azione. Attenendosi a tali direttive, l’Amministrazione ha definito l’intervento in questione nella sostituzione di infissi esterni in alcuni edifici scolastici del patrimon…

Concluso e utile
13/04/2015 | QUARTA IT ALESSANDRINI

FIUME PESCARA - LOC. CASE SBORGIA

CUP: C92J09000160007 FIUME PESCARA - LOC. CASE SBORGIA OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA TEMA AMBIENTE - PREVENZIONE DEI RISCHI OBIETTIVI Valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività , anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile Rafforzare la capacità di conservazione e gestione delle risorse naturali e culturali mediante la cooperazione territoriale

Concluso e utile
13/04/2015 | ecoBUSters

(DB0800_2011_AUTOBUS_GTT) PROGRAMMA DI SOSTITUZIONE DEGLI AUTOBUS ECOLOGICAMENTE OBSOLETI GTT S.P.A.

Attraverso il finanziamento europeo, la GTT sta cercando di sostituire i bus ecologicamente obsoleti con nuovi pullman ecologici.

Concluso e utile
13/04/2015 | CLEOPASCAL

(REG_POR-FESR_2009_6468) INTERVENTO DI RIFUNZIONALIZZAZIONE, AMPLIAMENTO, RESTAURO E MESSA IN SICUREZZA DEL MUSEO DELLE ANTICHITA' EGIZIE DI TORINO

Gli obiettivi per il quale è stato effettuato il progetto sono stati principalmente il valorizzare le risorse naturali, culturali e paesaggistiche locali, trasformandole in vantaggio competitivo per aumentare l'attrattività , anche turistica, del territorio, migliorare la qualità della vita dei residenti e promuovere nuove forme di sviluppo economico sostenibile. Che cosa è stato fatto per ottenere questo? Il 3 novembre 2011 sono iniziati i lavori di ristrutturazione, ampliamento e messa in sicurezza del museo delle arti egizie di Torino. Il progetto di ampliamento è stato proposto per dare spazio ai numerosi reperti presenti nei magazzini del Museo, che, prima, non riuscivano ad e…

Concluso e utile
11/04/2015 | GARDA ON THE ROAD

IL GARDA BRESCIANO. UNO SGUARDO DALLE MURA ANTICHE ALLE OASI NATURALI

Il progetto che la nostra classe ha analizzato "Il Garda bresciano. Uno sguardo dalle mura antiche alle oasi naturali" si pone due obiettivi fondamentali: _ valorizzare il patrimonio culturale e ambientale del territorio del basso Garda; _rafforzare l'attrattività del territorio, attraverso interventi che qualifichino le aree di pregio naturale e culturale e ne favoriscano la messa in rete in funzione della fruibilità turistica. Questi due obiettivi sono stati raggiunti con interventi strutturali al Castello di Desenzano, al museo Rambotti, al parco Vaso Rì, alle fornaci di Lonato, al parco di Padenghe e mediante un intervento di promozione della pista ciclabile, che attraversa alcuni pa…

Concluso e utile
10/04/2015 | POST NUBILA SOLEM

(0173000004) SEGGIOVIA "PIAN DEL SOLE" SOSTITUZIONE DI IMPIANTO PER SCADENZA VITA TECNICA

Siamo la classe IV A del Liceo Classico “S. Pellico” di Cuneo. Siamo entusiasti di intraprendere questo interessante progetto e di essere parte attiva nelle indagini sui finanziamenti europei affinché si possa finalmente raggiungere l’assoluta trasparenza riguardo alle attività e ai lavori che è possibile eseguire anche grazie ai preziosissimi fondi europei. Per questo non vediamo l’ora di iniziare la nostra attività e vi faremo immediatamente partecipi delle nostre scoperte ed informazioni…! ALLORA VIA! OPENCOESIONIAMOCI……!! Il 22 dicembre la professoressa Daperno ci ha informato che avremmo aderito a un progetto di opencoesione. Potete immaginare la nostra prima reazi…

Concluso e utile
10/04/2015 | I CAVALIERI DEL LA CAVA

APQ (SC3-2) - LAVORI DI RECUPERO E RESTAURO DEL CASTELLO DI BOVALINO - COMUNE DI BOVALINO

Il Progetto che stiamo monitorando prevedeva la ristrutturazione del castello di Bovalino Superiore, "Mocta Bubalina", attraverso i fondi stanziati dall'Unione Europea al Comune. Siamo venuti così a conoscenza che tali fondi sono stati bloccati a causa della data di scadenza non rispettata (30 maggio 2010). Tuttavia l'Ufficio Tecnico ci ha informato che nel 2013 i lavori di restauro sono stati ripresi grazie a dei fondi stanziati dalla Regione Calabria. Ultimi dati non sono disponibili visto lo scioglimento del Comune di Bovalino.

Bloccato