REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
GRANDE PROGETTO. COMPLETAMENTO LINEA 1 DELLA METROPOLITANA DI NAPOLI

Inviato il 26/04/2020 | di binario9e3/4

Descrizione

Grande progetto per il completamento della metropolitana di Napoli che, una volta ultimato, renderà possibile viaggiare in pochi minuti da una parte all'altra di Napoli, giovando a cittadini e turisti e riducendo l'inquinamento.

Il progetto fa parte di un piano di interventi più ampio, esso si pone l'obiettivo di accelerare la realizzazione di un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile,sicuro e sostenibile per assicurare servizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo.

Avanzamento

Il progetto prosegue a rilento, ma è ultimo alla conclusione

Risultati

Intervento utile ma presenta problemi - Ha avuto alcuni risultati positivi ed è tutto sommato utile, anche se presenta anche aspetti negativi

Nonostante il progetto non sia ancora concluso, esso già mostra i suoi benefici, dando la possibilità di spostarsi da una parte all'altra di Napoli in pochi minuti e con un costo al quanto basso. senza contare che le stazioni d'arte sono anche una meta per i turisti, questi infatti una volta completata la metropolitana saranno coloro che ne gioveranno di più, potendosi muovere direttamente dall'aeroporto di Capodichino al centro storico di Napoli

Punti di debolezza

Questo progetto ha riportato vari problemi durante la sua costruzione, i quali hanno causato la continua posticipazione dei lavori. Dapprima i problemi sono stati di natura geomorfologica, il terreno infatti presentava falde d'acqua. Successivamente i lavori hanno rinvenuto più di una volta siti e reperti archeologici.

Punti di forza

Questo progetto presenta molti punti di forza, oltre alla sua efficienza, che permette di passare da una parte all'altra di Napoli in poco tempo, esso favorisce il turismo e salvaguardia l'inquinamento

Rischi

I rischi futuri riguardano la mancanza di specialisti per la riparazione delle stazioni d'arte

Soluzioni e Idee

Per rendere efficiente al massimo la metropolitana essa dovrebbe avere orari continui e corse più frequenti, inoltre dovrebbe essere più puntuale e l'igiene delle vetture andrebbe curato meglio. infine sarebbe più rassicurante avere un controllore sempre a bordo che fornisca maggiore sicurezza.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con l'Autorità di Gestione del Programma
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Sono stati intervistati un funzionario dell'ANM (azienda napoletana mobilità) ed un ingegnere civile progettista e dei cittadini informati

Domande principali

le principali domande poste riguardavano il motivo del continuo posticipare della data di fine e quali problemi si sono riscontrati durante i lavori

Risposte principali

Le risposte alle domande poste sono state al quanto esaustive, spiegando tutti i problemi riscontrati e a cosa fossero causati, ovvero agli scavi archeologici e al terreno. infine siamo stati anche informati del metodo con cui è stata costruita la metropolitana, un metodo al quanto insolito, appunto inventato giusto per questa occasione