REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
Realizzazione tramvia nell'area metropolitana fiorentina.

Inviato il 12/05/2014 | di Ibam Forte Via

Descrizione

La tramvia fiorentina è parte di un progetto di sistema integrato della mobilità che include, in un'unica rete ​ ideale​, tram, autobus e servizio ferroviario metropolitano. ​In questo contesto, il servizio tramviario sarà l'asse portante della mobilità fiorentina, al quale sarà collegato il servizio su gomma, destinato ad una progressiva riorganizzazione.
Allo stato attuale delle cose, essa collega il comune Scandicci con la stazione centrale di Santa Maria Novella: la realizzazione ha contato vari ritardi, e la prima linea è entrata in funzione a partire dal 14 febbraio 2010. Attualmente sono in costruzione la 2 e la 3, che collegherebbero rispettivamente piazza San Marco (centro storico di Firenze) con l’Aeroporto di Peretola e la stazione centrale con l’ospedale di Careggi.

Avanzamento

La linea 1 è attualmente in uso dal 2010 mentre per quanto riguarda le linee 2 e 3 i cantieri dei lavori propedeutici sono già partiti.
Inoltre nel progetto complessivo sono compresi altri ampliamenti che tuttora sono in fase di progettazione

Risultati

La linea 1 ha avuto un impatto più che positivo. Essa serve un'area della città che prima era completamente "staccata", ma grazie a questo nuovo mezzo pubblico è stato possibile creare un susseguirsi di interventi di riqualificazione del territorio. Per citare alcuni esempi lungo la T1:
-rifacimento della piazza principale di Scandicci
-riqualificazione del parco delle Cascine
-costruzione di nuovi edifici come il teatro dell'Opera di Firenze

Punti di debolezza

Punti di forza

Rischi

Soluzioni e Idee

Un problema che anche l'utente della T1 riscontra è relativo alle emettitrici. Esse però, come confermato dai due ingegneri, sono in fase di sostituzione. Un ultimo problema facilmente risolvibile è l'assenza del servizio dopo le 24:30 anche nel weekend.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento

-Ingegner Michele Priore: dirigente del servizio tramvia
-Ingegner Martinelli: responsabile di una posizione organizzativa che si occupa prevalentemente della gestione del servizio tramviario
-Ingegner Gualtani: responsabile della posizione organizzativa che si è occupato della costruzione della linea 1 e adesso della linea 3
-Studenti e insegnanti prevalentemente del liceo classico Michelangiolo (tramite questionario online)
-Utenza

Domande principali

Risposte principali