REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RECUPERO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEL COMPLESSO MONUMENTALE DELLA VILLA REALE DI MONZA E RELATIVE PERTINENZE

Inviato il 26/03/2015 | di MOSVILLA | @4pmosebianchi1

Descrizione

Il progetto segue i lavori di restauro della Villa Reale di Monza. Si svolge in varie fasi, quali: la ricerca di informazioni riguardanti la provenienza dei fondi impiegati, l'analisi dei dati raccolti, la visita sul posto, l'intervista ai soggetti direttamente interessati a questi lavori, la creazione di un questionario che ci aiuti a capire l'impatto che quest'opera sta avendo sulla cittadinanza ed infine l'incontro con la stessa.

Avanzamento

Gli interventi di restauro conclusi riguardavano il corpo centrale della Villa Reale di Monza; questa zona è stata completamente restaurata e da ottobre 2014 è accessibile al pubblico. Il lavoro è stato effettuato molto bene a nostro parere; ora la Villa necessita un "rilancio d'immagine" per iniziare ad accogliere nuovamente grandi masse di turisti: attualmente la Villa conta 15.000 visitatori al mese (pochi di Monza tra l'altro) ma punta moltissimo sull'Expo per rilanciarsi definitivamente. In ogni caso abbiamo voluto mettere "in corso e procede bene" perché gli interventi non sono ancora conclusi; ci sono progetti di restauro riguardanti le ali destra e sinistra, il piccolo teatrino ed i giardini.

Risultati

Il corpo centrale della villa è completamente restaurato; in particolare si è cercato di ricostruire alla perfezione gli appartamenti reali, cosa tra l'altro difficile perché numerosi arredi sono stati portati via dagli stessi Savoia dopo l'omicidio di Umberto I a Monza. Al piano inferiore si trovano un bar ed un ristorante di nuova apertura, mentre i piani superiori ospitano mostre periodiche, attualmente c'è una mostra intitolata "Steve McCurry - Oltre lo sguardo", dedicata ai più famosi scatti del grande fotografo contemporaneo; a breve la mostra lascerà il posto ad un'altra dedicata al paesaggio

Punti di debolezza

La ricerca dei fondi necessari al restauro è sicuramente un grande ostacolo che si contrappone a questo progetto. Durante l'intervista che abbiamo effettuato al funzionario del Consorzio della Villa Reale e parco di Monza. Fino ad ora i fondi che sono stati concessi hanno permesso di realizzare una parte del progetto, ma un'altra buona fetta è ancora da compiere.

Punti di forza

Il lavoro di restauro è stato effettuato con maestria, specialmente al primo piano, dove si trovano le ricostruzioni degli antichi appartamenti reali dei Savoia.
Inoltre, grazie all'opera di restauro della Villa Reale, la provincia di Monza può ambire ad avere una maggior affluenza di turisti.

Rischi

Nonostante l'intero corpo centrale sia stato restaurato, il progetto prevede anche la riqualifica delle ali destra e sinistra della Villa, del teatrino e dei giardini circostanti. Per poter attuare questi ambiziosi progetti sono necessari molti fondi, che spesso non sono facilmente reperibili.

Soluzioni e Idee

Il nostro consiglio è quello di rendere ancora più partecipe la cittadinanza; per esempio tenendo degli eventi all'interno del parco della Villa Reale.
Si potrebbero organizzare delle giornate di gioco per i bambini, che si sa, devono essere per forza accompagnati dai genitori... I genitori potrebbero versare un'offerta al Consorzio che propone queste "Giornate al parco" per i loro bambini e garantire cosi la possibilità di raccogliere dei fondi se pur non in quantità elevatissima.
In ogni caso, il consorzio si sta impegnando molto al fine di attuare molte iniziative ed eventi per il "rilancio" della Villa

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Abbiamo intervistato Corrado Beretta, uno dei membri del consorzio della Villa Reale. Corrado è responsabile di tutti gli eventi e le iniziative che si svolgono all'interno della Villa; ha quindi un ruolo chiave per il rilancio del complesso.

Domande principali

Risposte principali