REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
COMPLETAMENTO DELLO SCAHEMA DEPURATIVO A SERVIZIO DELLA CITTà CAPOLUOGO DI REGIONE CATANZARO

Inviato il 17/04/2015 | di SEASEAVIORS | @seasaviors_

Descrizione

Il progetto prevede la costruzione di un nuovo depuratore a Catanzaro Lido, situato a Verghello, che sia più ampio e soddisfi una maggiore fluttuazione abitativa. Il problema dell'attuale depuratore è proprio che è stato costruito all'inizio degli anni novanta per circa 100.000 persone, ed ora che gli abitanti di Catanzaro sono aumentati e d'estate si aggiungono numerosi turisti, esso si trova a smaltire più reflui dell sua capacità e il suo funzionamento è compromesso. Il nuovo depuratore potrà smaltire più reflui e sarà abbastanza grande da poter sostituire il progetto precedente, andato in fallimento, di costruire due diversi depuratori; è stato fatto l'appalto del progetto, ma manca ancora tempo per l'inizio dei lavori.

Avanzamento

Superate le difficoltà, si è giunti all' appalto del depuratore; per l'inizio dei lavori però ci vuole ancora tempo, e la data certa è ancora da stabilire.

Risultati

Il progetto non è ancora concluso. Attualmente, come abbiamo potuto constatare dal progetto su carta del depuratore, il progretto procede anche se con qualche difficoltà.

Punti di debolezza

I costi del progetto, i tempi necessari per ottenere i vari permessi, e le lunge e difficoltose procedure burocratiche per poterlo mettere in atto sono stati i principali ostacoli del progetto.

Punti di forza

Come abbiamo potuto verificare dal progetto su carta del depuratore, che ci è stato fatto vedere dall' assessore comunale e spiegato dall'ingegnere del progetto, possiamo constatare che il nuovo depuratore sarà più efficente e soddisferà una maggiore fluttuazione abitativa. Il nuovo depuratore sarà abbastanza grande da rimpiazzare il progetto precedente, andato in fumo, di costruire due depuratori separati.

Rischi

Non tutti i fondi che erano previsti per il progetto sono stati forniti; uno dei rischi che potrebbe ostacolare la costruzione del depuratore è che potrebbero servire ancora più risorse di quanto si è previsto.

Soluzioni e Idee

Una proposta per un futuro miglioramento del progetto potrebbe essere la differenziazione tra reflui urbani e acque meteoriche, non ancora prevista.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)
  • Intervista con i referenti politici

Sono stati intervistati:
-l'assessore comunale Giulia Brutto
-l'ingegnere Francesco Sabatino

Domande principali

Risposte principali