REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
BELVEDERE PER TUTTI

Inviato il 14/03/2016 | di Green Team | @belvedere per tutti

Descrizione

Per il progetto il Comune di Mirano si è focalizzato sulla Villa XXV Aprile con l’inserimento di un ascensore che permetterà l’accessibilità a tutti i piani e di un impianto servoscala che permetterà l’accesso al blocco servizi nel piano seminterrato della Villa. Saranno inoltre sistemati i cornicioni e il tetto in accordo con le norme antisismiche. Per quanto riguarda il parco, invece, sarà sistemato il percorso in trachite e in una parte del percorso in ghiaino, sarà aggiunta della resina.

Avanzamento

Non ancora avviato.

Risultati

Non ancora avviato.

Punti di debolezza

Un punto di debolezza del progetto è la mancanza di finanziamenti per un restauro completo che rispetti le norme di sicurezza vigenti. Questo porta ad un dubbio sul futuro della Villa inadatta ad un'alta capienza di persone e non voluta dai privati per gli elevati costi di manutenzione ma prossima alla rovina se inutilizzata. L'unico utilizzo sarebbe quello di brevi eventi, come matrimoni e mostre.

Punti di forza

Il punto di forza è l'abbattimento delle barriere architettoniche che renderà accessibile la struttura a più persone mostrando la bellezza della storia e della natura insieme.

Rischi

Il rischio futuro per il progetto è quello di non essere sfruttato al meglio per i motivi sopra indicati.

Soluzioni e Idee

Una soluzione sarebbe quella di trovare un'Associazione o un privato che voglia prendersi cura della Villa o comunque trovare un modo per usarla e farla durare nel tempo.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con gli utenti/beneficiari dell'intervento
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)
  • Intervista con i referenti politici

Federico Vianello, Assessore del Comune di Mirano
Alessandro Tamai, Architetto del Comune di Mirano
Ivana Cagnin, Presidente Comitato Viabilità sicura
Alcuni cittadini di Mirano e dintorni

Domande principali

Risposte principali