REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
BAGAGLIO DEL FUTURO

Inviato il 19/03/2016 | di DREAM TEAM IPSEOA | @dr5eamteam

Descrizione

Il progetto "bagaglio del futuro" ha per obiettivo generale quello diqualificare e finalizzare in termini di occupabilità e adattabilità gli interventi e i servizi di politica attiva del lavoro collegandoli alle prospettive di sviluppo territoriale e più nello specifico quello di migliorare l'efficacia dei servizi di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro raccordandoli con il sistema delle imprese, dell'istruzione, della formazione e con le politiche sociali. Le risorse pubbliche stanziate sono € 3.514.646,11 di cui il 50% provenienti da fondi UE, il 40% da Fondo di rotazione nazionale e 10% da risorse della Regione Siciliana. Il progetto ad oggi risulta concluso anche se lo stato dei pagamenti risulta fermo all'89% in quanto il progetto, seppur concluso nel 2013, si trova ancora in rendicontazione presso l'Assessorato regionale competente.

Avanzamento

Il progetto risulta concluso nel 2013

Risultati

I risultati raggiunti dal progetto sono stati esplicitati durante un convegno svolto presso la CCIAA di Trapani attraverso la redazione di una brochure informativa che riporta il numero di azioni rogate nei tre anni di svolgimento del progetto pari a 28.332, il numero degli studenti e degli altri destinatari contattati pari a 2784

Punti di debolezza

Le debolezze più che nella realizzazione del progetto si manifestano nel fatto che lo sforzo fatto nello svolgimento dello stesso risulta vanificato dalla fine del progetto in quanto non viene più svolta alcuna attività di orientamento e soprattutto di facilitazione dell'incontro fra la domanda e offerta di lavoro

Punti di forza

Il punto di forza del progetto è stato sicuramente il tentativo di avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro fornendo utili occasioni sia di contatto col sistema delle imprese sia in termini di orientamento

Rischi

Soluzioni e Idee

bisognerebbe prevedere la creazione, a regime, di sportelli di orientamento sia al lavoro che per la continuazione degli studi post diploma.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)

Sono stati intervistati il presidente dell'Ente attuatore e due formatori del progetto

Domande principali

Risposte principali