REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
COMUNE DI BRINDISI - SHUTTLE AEROPORTO DI BRINDISI-RETE FERROVIARIA

Inviato il 15/04/2017 | di THE FUTURE TEAM

Descrizione

Accelerare la realizzazione di un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile,sicuro e sostenibile per assicurare servizi logistici e di trasporto funzionali allo sviluppo.Favorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani alle reti principali, le sinergie tra i territori e i nodi logistici e l'accessibilità delle aree periferiche: migliorare i servizi di trasporto a livello regionale e promuovere modalità sostenibili.

Avanzamento

Il progetto risulta bloccato in quanto nell'ambito dell'aggiudicazione della gara d'appalto è intervenuta la magistratura.Praticamente è stato inoltrato un ricorso al TAR da parte delle aziende che non si sono aggiudicate l'appalto.Queste notizie sono state raccolte durante l'intervista con l'assessore all'urbanistica del comune di Brindisi, Campo Giampiero ed i responsabili del progetto Ing Padula ed Ing Campo.

Risultati

Il progetto è abbastanza ambizioso per la città di Brindisi in quanto è stato creato tenendo presente le nuove normative riguardi la mobilità urbana. All'interno del comune tutti i tecnici che hanno partecipato al progetto sono orgogliosi di ciò che hanno proposto in quanto frutto dei loro studi e corsi a cui hanno partecipato sul tema della "Mobilità Urbana". Ora tocca alla magistratura decidere sul ricorso presentato dalle ditte per quanto riguarda l'aggiudicazione dell'appalto.

Punti di debolezza

Dal punto di vista progettuale non sono state riscontrate nessun tipo di debolezze, mentre dal punto di vista dell'esecuzione dell'opera, ad oggi il progetto non è ancora partito.

Punti di forza

Al team di studenti è piaciuto l'utilità del progetto in quanto permetterebbe a tutti gli utenti provenienti da Bari, Lecce e Taranto e dal porto interno di Brindisi di raggiungere l'aeroporto senza utilizzare nessun mezzo privato. Naturalmente chi arriva in aeroporto nell'utilizzo di questo sistema integrato di trasporti troverebbe la soluzione per arrivare in maniera facile ed economico nel centro città e nelle aree adiacenti(Porto e Stazione Ferroviaria).

Rischi

Il rischio più grosso e quello di non rientrare nei tempi richiesti per l'aggiudicazione dei fondi a causa dei ricorsi presentati durante la fase di aggiudicazione dell'appalto.

Soluzioni e Idee

Noi il progetto lo abbiamo visto e studiato tecnicamente tramite un'evento organizzato a scuola. Riteniamo che sia abbastanza efficiente e completo. L'unico suggerimento che potremmo dare e quello di creare in seguito alla realizzazione dello stesso, un ulteriore collegamento tra la stazione centrale di Brindisi e la nuova stazione denominata "Perrino" per permettere agli abitanti della zona est della città di raggiungere lo shuttle e quindi l'aeroporto senza utilizzare altri mezzi.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)
  • Intervista con i referenti politici

In rappresentanza ufficiale della città di Brindisi, è stato intervistato l'assessore all'urbanistica del comune di Brindisi Ing Campo Giampiero, il consigliere comunale Flores, il Responsabile Unico del Progetto Ing. Padula ed il progettista Ing. Cuomo.Tra le tipologie di altre persone è intervenuta la Prof.ssa Eugenia Ravaglia (docente di .....) durante la tavola rotonda organizzata a scuola come esperta di urbanistica.

Domande principali

Che cos'è il progetto Shuttle?Cosa ne pensano le istituzioni e quali problemi hanno influenzato o potrebbero influenzare l'attuazione di tale progetto?Quando pensate di riprendere o far partire il progetto?

Risposte principali

Un sistema di trasporto efficiente, integrato, flessibile,sicuro che ha lo scopo di ridurre il traffico privato nella città di Brindisi
mediante interscambio con una serie di infrastrutture
in un sistema integrato da trasposto su gomma ed una plurarità di opere,
per ridurre i tempi di spostamento in città al fine di velocizzare i
colleganti tra, centro città ed aeroporto, mentre per l’area
portuale l’utilizzo di battelli, il tutto in linea con gli standard
internazionali.(Ing. Padula)Il progetto permette agli utenti provenienti dalle altre province e dal porto interno di Brindisi di raggiungere l'aeroporto senza utilizzare nessun mezzo privato.Il rischio più grosso e quello di non rientrare nei tempi richiesti per l'aggiudicazione dei fondi a causa dei ricorsi presentati durante la fase di aggiudicazione dell'appalto.(Ing. Cuomo)Il comune è pronto.Il progetto è abbastanza ambizioso per la città di Brindisi in quanto è stato creato tenendo presente le nuove normative riguardi la mobilità urbana. Tutti i tecnici che hanno partecipato al progetto sono orgogliosi di ciò che hanno proposto in quanto frutto dei loro studi.Tocca alle autorità competenti decidere sui ricorsi presentati dalle ditte per quanto riguarda l'aggiudicazione dell'appalto.(Ing. Campo)