REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
COMUNE DI ANDRIA - LAVORI DI RESTAURO E RIUSO DEL PALAZZO DUCALE

Inviato il 10/03/2018 | di ANDRIA'S KEEPERS

Descrizione

Il progetto approvato nel
2012 dal Comune di Andria, consiste nella messa in sicurezza della struttura attraverso il
consolidamento statico: poi ripristino del tetto, fortemente compromesso a causa di importanti infiltrazioni, risarcimento del quadro
fessurativo in tutti i vani del palazzo e le lesioni dell’intera facciata, il
tutto in più stralci funzionali in base ai finanziamenti. L'inizio effettivo dei lavori risale al 03 Ottobre 2012, mentre la fine era prevista per il 28 Agosto 2014

Avanzamento

I lavori strutturali sono giunti al termine, se sopravverranno ulteriori fondi si procederà ad adeguare il palazzo alle funzioni per le quali è destinato

Risultati

Il ripristino strutturale del progetto è giunto al termine, adesso il progetto è nelle mani del servizio cultura che deve affidargli una finalità

Punti di debolezza

La più grande debolezza del progetto, senza contare la precaria struttura che si trovava sull'orlo del cedimento, è stata e continua ad essere la scarsa presenza di fondi.

Punti di forza

L'aspetto di questo progetto che ha conquistato in modo particolare il team è stata la riscoperta della complessa storia di questo monumento storico.

Rischi

Un possibile rischio per il progetto monitorato è che a termine dei lavori strutturali non si trovino fondi per adeguare il Palazzo Ducale all'uso a cui è destinato (ovvero quello di centro culturale dotato di sala conferenze, sale espositive,cappella, laboratori scientifici e tecnologici.)

Soluzioni e Idee

Al Team: Andria's Keepers piacerebbe che il Palazzo Ducale venisse aperto al pubblico e ospitasse varie iniziative culturali destinate ai giovani cittadini e che ne venisse esaltato il valore storico-culturale.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Intervista con altre tipologie di persone

geometra Dott.Miccoli e la Dirigente del settore Lavori Pubblici Santola Quaquarelli.

Domande principali

1- 1-Nel dettaglio i lavori di restauro in cosa sono
consistiti?4. 2-C’è stata una inaugurazione ufficiale per la
fine dei lavori?

5. 3-Quali erano e sono le ipotesi di riuso del
Palazzo Ducale?

6.





Normal
0


14


false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE









































































































































































/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:"Tabella normale";
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:"";
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:10.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:"Calibri","sans-serif";
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Risposte principali

1- Nonostante il Palazzo Ducale sia sogetto ad un vincolo imposto dalla sovraintendenza , ovvero, in quanto monumento storico, non può essere ne demolito ne ricostruito, è stato soggetto a numerosi lavori ad esempio: -risanamento di tutti i prospetti-riqualificazione degli interni e degli esterni2-Non c'è stata una vera e propria inaugurazione, nonostante il Palazzo sia stato riaperto al pubblico in diverse occasioni.3-Il Palazzo Ducale sarà sicuramente riutilizzato per manifestazioni culturali di varia natura.