REPORT DI MONITORAGGIO CIVICO
AEROPORTO DI ALGHERO FERTILIA - REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO INTERMEDIO AEROSTAZIONE

Inviato il 9/03/2018 | di Alguairport | @alguairport

Descrizione

Il progetto di
cui ci stiamo occupando riguarda il collegamento intermedio fra la
vecchia e la nuova aerostazione dell'aeroporto civile di Alghero.
Esso è stato inserito nel piano di sviluppo aeroportuale a seguito
del previsto aumento dell'afflusso dei passeggeri nell'arco temporale
compreso tra il 2015 e il 2030. L'intervento prevede l'ampliamento
degli spazi aeroportuali per un miglioramento della comunicazione tra
le due aerostazioni, di un maggior comfort ed offerta di servizi ai
passeggeri in transito. I finanziamenti provengono dal fondo europeo
sviluppo e coesione (FSC) 2007-2013; della somma totale stanziata
(€1.000.000) finora sono stati spesi € 57.161,02.

Attualmente
l’avanzamento del progetto è fermo alla fase della conferenza dei
servizi per l’approvazione di fattibilità da parte dei diversi
enti coinvolti ( Ministero dell'Ambiente, vigili del fuoco, etc...).
L'inizio dei lavori è previsto per Luglio 2018.

Avanzamento

Grazie all'incontro
avvenuto all'aeroporto con l'associazione So.Ge.A.Al
(Società di Gestione dell'Aeroporto di Alghero) siamo venuti a
conoscenza del fatto che il progetto si trovi in fase di stallo: si
attende l’esito della conferenza dei servizi, in cui sono coinvolti
i vari enti. I fondi attualmente spesi sono 57.161,02€ (6%) ma la
percentuale riportata sul sito di opencoesione, il cui ultimo
aggiornamento risale al 31/10/2017, è del 2% ed equivale a
19.902,97€.

Risultati

Il progetto si trova in fase di
attuazione. Speriamo in una rapida e risolutiva intesa di enti e ed
imprese interessate affinchè l'aeroporto possa riaffermare il suo
ruolo come strumento di sviluppo locale.

Punti di debolezza

Le difficoltà riscontrate
nell'implementazione del progetto sono di carattere burocratico,
relative ai problemi di acquisizione dei permessi e delle
autorizzazioni necessarie; in particolare quelle relative all’impatto
ambientale, dato che il progetto faceva parte di un pacchetto più
ampio, formato da altri tre,uno dei quali, avrebbe potuto comportare
problemi su un’area verde interessata dal progetto. Ciò ha
comportato un notevole ritardo nell'inizio dei lavori, rimandati più
volte.

Punti di forza

La nostra
scelta è ricaduta sull'aeroporto per attirare l'attenzione sui
problemi riguardanti il numero dei voli e la conseguente diminuzione
dell'afflusso di turisti. E' pur vero che ultimamente si riscontra un
aumento del numero dei voli grazie all'attuazione di politiche
diverse da parte della So.Ge.A.Al.
Il progetto monitorato è rilevante perchè incrementa la
funzionalità, l’efficienza e i comfort dell’ unica struttura
aeroportuale presente nel nord ovest dell’isola.

Rischi

Ulteriori ritardi
nell'inizio dei lavori.

Soluzioni e Idee

Sarebbe auspicabile
che i nuovi spazi da realizzare ed allestire rispondessero ad
innovazione tecnologica,ottimizzazione dell’accessibilità,
fruibilità da parte di tutti gli utenti, sostenibilità nel rispetto
dei tratti caratteristici del nostro territorio.

L'INDAGINE

Come sono state raccolte le informazioni?

  • Raccolta di informazioni via web
  • Visita diretta documentata da foto e video
  • Intervista con altre tipologie di persone
  • Intervista con i soggetti che hanno o stanno attuando l'intervento (attuatore o realizzatore)
  • Intervista con i referenti politici

Abbiamo
intervistato:

Ing.
Gianluca Langella, Responsabile dell'unità organizzativa delle
infrastrutture e manutenzione dell'Aeroporto di Alghero
Dott.ssa
Alessandra Soggiu, Responsabile dei servizi legali e societari
dell'Aeroporto di Alghero
Dott.
Mario Bruno, Sindaco del Comune di Alghero
Dott.
Roberto Barbieri, Presidente Legambiente
Dott.ssa
Alessandra Arru, Esperta fondi europei
Dott.
Mario Pingerna, esperto di economia


Hanno,
inoltre, partecipato al dibattito da noi organizzato, e risposto alle
nostre domande:

Dott.
Mario Peralda, Direttore generale dell’Aeroporto di Alghero
Dott.
Mariano Mariani, Direttore del Parco Naturale Porto Conte

Domande principali

Ing.
Gianluca Langella, Responsabile dell'unità organizzativa delle
infrastrutture e manuntenzione dell'Aeroporto di Alghero e Dott.ssa
Alessandra Soggiu, Responsabile dei servizi legali e societari
dell'Aeroporto di Alghero:

"In
cosa consiste effettivamente il progetto e quali benefici
comporterà?"
"Qual
è la causa del ritardo nell'inizio dei lavori?"

Dott.
Mario Peralda, Direttore generale dell’Aeroporto di Alghero
"Qual
è il ruolo e le potenzialità dell'Aeroporto di Alghero per lo
sviluppo del territorio?"







Risposte principali

Ing.
Gianluca Langella, Responsabile dell'unità organizzativa delle
infrastrutture e manuntenzione dell'Aeroporto di Alghero e Dott.ssa
Alessandra Soggiu, Responsabile dei servizi legali e societari
dell'Aeroporto di Alghero:

"In
cosa consiste effettivamente il progetto e quali benefici
comporterà?"
I
lavori porteranno ad un ampliamento e ad una maggiore funzionalità
dell'aeroporto, con un maggiore comfort per i passeggeri e per il
personale.
"Qual
è la causa del ritardo nell'inizio dei lavori?"I
ritardi sono dovuti alle difficoltà incontrate nell'ottenere i
necessari permessi e pareri dalle diverse Istituzioni coinvolte
(Ministero dell'Ambiente, Soprintendenza, Comune, ecc.
Dott.
Mario Peralda, Direttore generale dell’Aeroporto di Alghero
"Qual
è il ruolo e le potenzialità dell'Aeroporto di Alghero per lo
sviluppo del territorio?"L'Aeroporto
potrebbe incrementare la sua influenza nello sviluppo del territorio
se quest'ultimo migliorasse la sua appetibilità e visibilità a
livello turistico e la sua dotazione infrastrutturale.